fbpx
Farmacia San Marco, chiedi a noi!
Il benessere passa attraverso l'attenzione alla persona

Il primo passo verso il benessere è prendersi cura di noi stessi, a tutte le età e in tutti gli aspetti.

Affidati alla nostra consulenza per la tua salute

Se stai attraversando un momento particolare possiamo guidarti in un percorso riequilibrante.

La Soluzione spesso risiede nelle corrette abitudini

La chiave per il nostro benessere si trova nelle buone abitudini quotidiane.

Accompagniamo il tuo benessere dal 1967

Il benessere è un seme da coltivare

La Farmacia è da sempre considerata un luogo in cui trovare rimedi. Noi di Farmacia San Marco crediamo che la vera espressione del benessere sia legata alle sane abitudini di vita più che alle cure post traumatiche. Di sicuro prevenire è meglio che curare, questo è uno slogan che tutti ricordiamo e condividiamo, ma al di là della prevenzione vogliamo occuparci della vostra serenità, della vostra felicità. Percorrere la strada verso questi obiettivi spetta a ciascuno di noi, ma talvolta è utile poter contare su una guida. Vi accompagniamo volentieri.

SIAMO QUI PER TE
Scopri le novità

Offerte in corso

Scopri le novità

Acquista Farmaci Online

SEMPRE AL TUO FIANCO
Uno sguardo al futuro

 Farmacia San Marco è nata a Mogliano nel 1965. Sono trascorsi più di cinquant’anni da allora. Trascorsi appunto, ma non passati. L’esperienza di mezzo secolo non si dimentica, arricchisce e rafforza il lavoro a cui ci dedichiamo ancora oggi con la stessa passione e interesse di un tempo. L’esperienza non si può trasmettere, non interamente, ma può servire da faro per chi segue, non risparmia la fatica necessaria per creare nuova esperienza ma può servire da ispirazione per forgiare tenacia nella costante ricerca di innovazione.

Questo è Farmacia San Marco.

Curiosità
Anno di apertura 1967
Generazioni 3
Team 11
Mascotte 1 (Lumen!)

Un nuovo Spazio per il tuo benessere!

Quest’anno ci siamo superati: nella nostra Farmacia abbiamo dato vita al nuovissimo Spazio Wellness, un luogo dove potrete dedicarvi allo Yoga, al Fitness e a molto altro!

A partire da Settembre in Farmacia potrete dedicare del tempo a voi stessi grazie alla nostra nuovissima sala corsi.

Il nuovo Calendario Corsi è online, puoi visionarlo cliccando qui.

Per prenotare il tuo posto alle lezioni chiamaci o scrivici attraverso il form di contatto in questa pagina.

Ultime dal Blog

Rimettersi in forma dopo le feste: ecco cosa fare
20/01/2023

L’epifania tutte le feste si porta via, e assieme a lei se ne vanno anche i pranzi abbondanti, le cene in famiglia i panettoni e i dolciumi; l’unica cosa che rimane è l’annosa domanda: come fare per rimettersi in forma dopo le feste?

Dopo le grandi abbuffate delle festività, i sensi di colpa fanno capolino e non c’è nulla che può placarli se non i sacrifici per ritrovare il peso forma.

Passati natale e capodanno l’obiettivo è sempre uno: perdere i chili che si sono accumulati nei giorni di festa.

Se anche tu vuoi capire come rimetterti in forma dopo le feste, ti trovi nel posto giusto, oggi ti daremo qualche consiglio che ti aiuterà a ritrovare la tua linea.

Tornare in forma dopo le feste: cosa mangiare

Se hai già cercato diete miracolose online, mettile da parte, non ti aiuteranno a rimetterti in forma dopo le feste, o almeno non ti aiuteranno a farlo in modo sano ed equilibrato.

Il rischio, quando si seguono le diete online non personalizzate e non redatte da un professionista, è che i chili persi in una settimana si riprendano con gli interessi subito dopo terminata la dieta.

Se davvero desideri tornare in forma dopo le feste la prima cosa che devi fare è contattare un nutrizionista esperto, in grado di scrivere una dieta personalizzata sulle tue abitudini alimentari e le tue esigenze.

Invece, se i chili da perdere sono pochi e vuoi perdere solo un po’ di gonfiore ti consigliamo di mangiare tanta frutta e tanta verdura, ridurre i condimenti, ed evitare i dolci.

Inserisci nella tua alimentazione cibi detox come zenzero, carciofi, curcuma e finocchi, e ricorda che eliminare i carboidrati non ti farà dimagrire: cerca  piuttosto di fare pasti completi e bilanciati che abbiano il giusto apporto di proteine, grassi e zuccheri.

Un po’ di esercizio: quello che serve per rimettersi in forma dopo le feste

esercizio per rimettersi in forma dopo le feste

Se nei buoni propositi dell’anno nuovo hai inserito anche quello di fare un po’ di attività fisica, sappi che non c’è niente di meglio per mettersi in forma dopo le feste.

Vuoi ritrovare  il peso forma? Sappi che non c’è nessun alleato migliore dell’esercizio fisico per raggiungere i tuoi obiettivi.

Non c’è bisogno di passare ore e ore in palestra, non devi diventare una star delle olimpiadi; per rimetterti in forma basta fare un po’ di attività fisica quotidianamente.

L’ organizzazione mondiale della sanità consiglia ha più volte dichiarato che è sufficiente fare 10mila passi al giorno per rimanere in forma, per cui  basterà mettere le scarpe da running e dedicare un po’ di tempo alla corsa o a una passeggiata per rimettersi in forma dopo le feste.

Se all’allenamento affiancherai un alimentazione sana e corretta, nel giro di qualche mese non solo ti sarai rimesso in forma, ma ti sentirai molto meglio, la circolazione sanguigna sarà migliorata e avrai ridotto il rischio d’infarti e problemi cardiovascolari.

Come ritrovare la silouette con i prodotti specifici

rimettersi in forma dopo le feste con i prodotti dimagranti

Iniziare una dieta e praticare dell’esercizio fisico sono i metodi più efficaci per dimagrire, perdere peso e riuscire a rimettersi in forma dopo le feste.

Certo, cominciare a mangiare bene e iscriversi in palestra sono due abitudini difficili da assimilare e richiedono sacrificio, nessuno può dire il contrario.

Accelerare i risultati però, potrebbe darti la spinta e la motivazione necessaria per proseguire il tuo percorso di dimagrimento.

In farmacia puoi trovare diversi prodotti che ti aiutano a sciogliere il grasso localizzato e a velocizzare i risultati dei tuoi sacrifici.

Eccone alcuni.

Somatoline per rimuovere il grasso localizzato

Le bustine Somatoline sono delle fedeli alleate nella guerra contro le adiposità localizzate e la cellulite.

Applicando una bustina di somatoline al giorno nelle zone interessate, in sole due settimane potrai iniziare a vedere gli effetti del trattamento e rimetterti subito in forma.

Rilastil Liporeducer: la crema rimodellante super efficace

La crema Liporeducer di Rilastil è in grado di aiutarti non solo con l’eliminazione del grasso localizzato ma è molto utile anche per rrassodare e tonificare la tua pelle. 

Per avere effetti ancora più veloce puoi abbinarla al trattamento Rilastil specifico per le ore notturne: la combinazione delle due creme ti aiuterà a raggiungere i tuoi risultati con più facilità.

Eos fitless cell: l’integratore naturale con azione drenante e dimagrante

L’ultimo prodotto che vogliamo consigliarti per rimetterti in forma dopo le feste è Eos fitless cell, un integratore completamente naturale al sapore di ananas che ti aiuta a combattere la cellulite, a ridurre il gonfiore e a controllare il tuo peso.

 

Come proteggere la pelle dal freddo durante i giorni della merla
10/01/2023

I giorni più gelidi dell’anno stanno arrivando, oltre a rafforzare le nostre difese immunitarie è importante anche proteggere la pelle dal freddo.

Gli ultimi tre giorni di Gennaio, vengono chiamati giorni della merla perché, secondo una leggenda, per proteggersi dal freddo, una merla bianca e i suoi candidi pulcini si rifugiarono dentro un comignolo dal quale riemersero il primo febbraio pieni di fuliggine.

Di sicuro tu non affronterai i giorni più gelidi dell’anno riparandoti dentro a un comignolo, ma devi trovare altre soluzioni per difendere la pelle dal freddo, e oggi siamo qui per darti alcuni consigli.

Ecco cosa fa il freddo alla tua pelle

Forse te ne sei accorta, durante l’inverno la pelle diventa spesso secca, arrossata e screpolata: questi sono gli effetti più visibili del freddo sulla pelle.

Devi sapere che quando le temperature si abbassano i capillari si restringono, la pelle non riceve il normale quantitativo di nutrienti, e le cellule non riescono a produrre importanti proteine come il collagene e l’elastina.

Il risultato di questi processi è la perdita di elasticità e l’alterazione del film idrolipidico (la barriera naturale di protezione presente nella nostra cute): la pelle, profondamente indebolita, diventa quindi soggetta a secchezza e screpolature.

Che cosa puoi fare per proteggere la pelle dal freddo

Cosa fare per proteggere la pelle dal freddo

Come avrai capito il freddo, soprattutto durante i giorni della merla, può debilitare la tua pelle sino a seccarla e a renderla soggetta a screpolature.

Se vuoi che la tua pelle mantenga intatta la sua barriera protettiva e rimanga liscia, idratata e luminosa anche d’inverno, ci sono alcuni piccoli rimedi che devi assolutamente provare.

1. Per proteggere la pelle nutrila con un prodotto a base di olio naturale

D’ inverno le solite creme non sono più sufficienti per mantenere la pelle idratata, per questo motivo è importante usare prodotti a base di oli naturale.

Un consiglio che ti possiamo dare è quello di utilizzare gli oli naturali dopo la doccia, in questo modo, non solo la tua pelle sarà nutrita in profondità, ma ti ritaglierai anche un momento per prenderti cura di te stessa.

Tra i migliori prodotti a base di oli naturali noi consigliamo il balsamo per il corpo alla mandorla e l’ olio emoliente del marchio Aderma: due prodotti specifici per la pelle secca e dal profumo estremamente gradevole.

2 Fai attenzione al PH di saponi e bagnoschiumi troppo aggressivi

Se vuoi combattere la secchezza della pelle durante l’inverno devi fare attenzione al Ph dei saponi e dei bagnoschiuma che acquisti.


I prodotti per l’igiene personale, specie se molto profumati, spesso hanno un  Ph troppo aggressivo per la pelle, per questo motivo ti consigliamo di orientarti verso prodotti più naturali e dal ph neutro.

3. Esfolia la pelle per favorire il rinnovamento

Per proteggere la pelle dal freddo e donarle nuova vitalità e lucentezza non c’è niente di meglio di uno scrub esfoliante.

Gli scrub, infatti, permettono di eliminare le cellule morte che si trovano nello strato più superficiale della pelle e di favorire la produzione di nuove cellule e di nuovo collagene.

Facendo uno scrub una volta alla settimana, non solo la tua pelle sarà perfettamente purificata e priva d’impurità ma sarà decisamente più liscia, più morbida, e rimarrà idratata più a lungo.

Se cerchi un gel esfoliante per i tuoi scrub settimanali, ti consigliamo quello prodotto dall’azienda Avene: molto delicato e adatto anche alle pelli più sensibili.

4 mantieni la tua pelle idratata

Idratare la pelle è un’azione quotidiana molto importante, te ne abbiamo parlato in uno dei nostri articoli più recenti e tutti i nostri consigli sono ancora validi.

La classica skincare però, durante la stagione invernale potrebbe non bastare: per proteggere la pelle dal freddo, infatti, servono prodotti più specifici e maggiormente idratanti.

Devi pensare anche che non è solo la pelle del viso ad essere aggredita dalle basse temperature, ma anche quella di altre parti del corpo, come per esempio le mani.

Per difendere la pelle dal freddo ti consigliamo di mantenere la tua pelle idratata con prodotti molto nutrienti che rafforzano la barriera protettive della cute.

I prodotti più adatti a svolgere questo scopo sono quelli a base di oli e burri vegetali, come per esempio l’olio elasticizzante della Rilastil composto da olio di Argan, olio di Jojoba, olio di oliva, Crusca di riso e Plukenetia.

Couperose al viso: come trattarla al meglio
23/12/2022

Quando si parla di couperose al viso si indica un arrossamento intenso causato dalla dilatazione dei capillari sanguigni nella zona delle guance e che assume un aspetto ad “ali di farfalla”.

Questa problematica è diffusa per lo più tra le persone che hanno una pelle sottile e delicata e facilmente irritabile.

La couperose al viso è un inestetismo cutaneo che non è possibile nascondere e che  provoca disagio in tantissime persone.

Tuttavia, ci sono diverse cose che possono trattare la couperose e migliorare la qualità di vita delle persone affette da questa lesione cutanea.

Cos’è la couperose al viso: caratteristiche e sintomi del disturbo

La couperose è un disturbo estetico che interessa l’area del viso che va dagli zigomi alle ali del naso.

In pratica si tratta di un arrossamento cutaneo che manifesta il ristagno di sangue provocato dalla dilatazione dei piccoli e fragili vasi sanguigni.

I capillari infatti, eccessivamente porosi, causano la formazione di macchie e venature rossastre in gran parte del viso.

Il disturbo ha vari stadi di evoluzione, se nella prima fase l’arrossamento si manifesta soltanto di rado e tende a sparire abbastanza velocemente, con il tempo però, i capillari diventano sempre più deboli, sino a che con la cronicizzazione della couperose non rimangono dilatati per sempre.

Per questo motivo è opportuno trattare la couperose in maniera tempestiva, al fine di evitare di ricorrere

Da cosa è causata la couperose?

Secondo i medici più esperti non esiste un causa specifica che provoca la couperose al viso, o almeno ancora non è stata trovata.

La couperose, quindi, si sviluppa in modo totalmente casuale?

No, nonostante ancora non sia stata stabilita una causa, negli anni sono stati individuati diverso fattori e diverse condizioni che potrebbero essere determinanti nella comparsa di questo disturbo estetico.

Tra i fattori e le condizioni che potrebbero causare la couperose ci sono:

  • la predisposizione genetica;
  • le disfunzioni ormonali;
  • l’esposizione alle variazioni climatiche;
  • l’eccesso di alcool
  • carenze di vitamina C e vitamina PP;
  • eccesso consumo di spezie.

Come prevenire la couperose al viso

Couperose al viso

Tenere sotto controllo la couperose è molto importante affinché il disturbo non si evolva in rosacea: una malattia infiammatoria della pelle che produce arrossamenti e brufoli sul volto.

Per prevenire la couperose ed evitare che si cronicizzi ci sono alcune buone abitudini da tenere a mente.

Dal momento che alcuni fattori di rischio per l’insorgere del disturbo sono l’eccesso di alcool e l’esposizione agli eccessivi e ripetuti sbalzi di temperatura, è importante mantenere uno stile di vita sano, avere un’alimentazione equilibrata e proteggere la pelle dal freddo, dal caldo e dai raggi solari.

Inoltre, è necessario fare estrema attenzione ai cosmetici; consigliamo di scegliere sempre creme e trucchi delicati sulla pelle e privi di componenti aggressivi che possono danneggiare la pelle e renderla maggiormente sensibile.

Farmaci e trattamenti estetici per la couperose

Come abbiamo già detto, la couperose può essere causata da diversi fattori, alcuni dei quali, come le variazioni ormonali e i problemi endocrini, sono di competenza medica.

Per questo motivo, già dopo le prime manifestazioni, è fondamentale rivolgersi a un dermatologo in grado d’identificare le cause e prescrivere la giusta terapia.

SI solito, in casi poco gravi, vengono prescritte creme antinfiammatorie e disinfettanti in grado di limitare la couperose, mentre, nei casi più gravi viene consigliato di prenotare un trattamento laser in grado di eliminare definitivamente il disturbo.

Altri rimedi per la couperose al viso in farmacia

In farmacia è possibile acquistare creme con un’azione lenitiva e disarrossante, che possono contenere il disturbo e dare sollievo.

Tra i migliori trattamenti acquistabili in farmacia, ci sono quelli della linea tolerance control sviluppata dal marchio Avène con lo scopo di aiutare a controllare la reattività cutanea delle pelli ipersensibili.

Il trattamento composto da una crema e da un balsamo aiuta a:

  • lenire i rossori;
  • affievolire la sensazione di calore;
  • idratare la pelle;
  • ridurre il disagio cutaneo.

Per supportare l’azione del trattamento è possibile utilizzare anche una protezione viso importante per proteggere la pelle dai raggi UV, uno dei fattori di rischio per la couperose.

Puoi acquistare i prodotti della linea Avene direttamente sul nostro shop online o se preferisci puoi venirci a trovare nella nostra farmacia.

SE HAI BISOGNO DI QUALSIASI INFORMAZIONE SUI NOSTRI SERVIZI, CONTATTACI!

    Carrello
    WhatsApp chat