fbpx

Blog

Alimentazione e Integrazione in Estate: la parola all’esperta

in Consigli e suggerimenti, Estate, Integrazione 09/08/2019

Il rischio di mangiare poco o male in estate è sempre in agguato.

Le occasioni conviviali aumentano, le temperature crescono vertiginosamente e le giornate si allungano, modificando i nostri ritmi e le abitudini quotidiane, alimentazione compresa.

Come possiamo restare in forma e in salute durante un periodo così particolare e diverso dal resto dell’anno? A cosa dobbiamo fare attenzione?

Ne parliamo con Carlotta Tonicello, socio titolare della Farmacia San Marco ed esperta di Alimentazione e Integrazione.

Alcuni consigli e suggerimenti per rimanere in forma e alimentarsi in modo corretto durante l’estate, imparando ad integrare la dieta con i giusti alleati.

 

Buongiorno Carlotta, grazie per questa intervista che siamo sicuri sarà d’aiuto a molte persone.

La prima domanda che vorremmo farti riguarda quanti pasti dovremmo fare in estate, vale anche in questa stagione la regola dei 3 parti e 2 spuntini?

Per quanto il caldo non ci aiuti nella regolarità dei pasti, la miglior abitudine rimane quella di fare una colazione abbondante, un pranzo e una cena leggeri e intervallarli con spuntini appaganti, possibilmente a base di frutta.

pranzi leggeri durante l'estate

E per le porzioni di frutta e verdura, è vero che è consigliabile aumentarle in estate? E la frutta è meglio consumarla con o senza buccia?

Assolutamente, dato che sono fonte di Sali minerali e vitamine che con il caldo perdiamo durante la giornata. Dobbiamo fare attenzione a consumare sempre frutta e verdura di stagione, quindi in estate pomodori, cetrioli, zucchine, peperoni ecc. Ancor meglio se provenienti da agricoltura biologica o da fonti e proprietari conosciuti. Il tutto da consumare rigorosamente con la buccia, lavata con attenzione.

Per quanto riguarda la quantità di acqua da bere, cosa ci consigli?

In questo periodo 1 litro e mezzo di acqua al giorno diventano indispensabili per il nostro organismo, ancor meglio se riusciamo a raggiungere i due litri, per reintegrare l’H2O che perdiamo durante la giornata. Prendere l’abitudine di bere molta acqua durante il giorno non è facile, può essere d’aiuto aromatizzarla con mezzo limone, qualche foglia di menta oppure dello zenzero per renderla più appetibile.

bere acqua d'estate

È vero che per far fronte ai periodi più caldi e intensi è consigliabile integrare l’alimentazione? Quali integratori ci consigli? Abbiamo tutti bisogno di integrare l’alimentazione?

L’estate è il periodo più difficile per il nostro fisico, che soffre di più la stanchezza e l’irrequietezza. Per aiutarci ad affrontare al meglio questa stagione il consiglio è quello di integrare l’alimentazione con Sali minerali quali Magnesio e Potassio che aiutano per la stanchezza fisica, o integratori vitaminici per la spossatezza anche mentale.

Con le bevande alcoliche come dovremmo comportarci?

Il proibito a noi non piace, quindi il suggerimento è quello di fare tutto, ma con moderazione. Preferire il vino ai superalcolici, ma non privarsi mai uno spritz fresco in riva al mare!

    Carrello
    WhatsApp chat