fbpx

Blog

Couperose al viso: come trattarla al meglio

in Consigli e suggerimenti, Cosmesi, Dermatologia 23/12/2022

Quando si parla di couperose al viso si indica un arrossamento intenso causato dalla dilatazione dei capillari sanguigni nella zona delle guance e che assume un aspetto ad “ali di farfalla”.

Questa problematica è diffusa per lo più tra le persone che hanno una pelle sottile e delicata e facilmente irritabile.

La couperose al viso è un inestetismo cutaneo che non è possibile nascondere e che  provoca disagio in tantissime persone.

Tuttavia, ci sono diverse cose che possono trattare la couperose e migliorare la qualità di vita delle persone affette da questa lesione cutanea.

Cos’è la couperose al viso: caratteristiche e sintomi del disturbo

La couperose è un disturbo estetico che interessa l’area del viso che va dagli zigomi alle ali del naso.

In pratica si tratta di un arrossamento cutaneo che manifesta il ristagno di sangue provocato dalla dilatazione dei piccoli e fragili vasi sanguigni.

I capillari infatti, eccessivamente porosi, causano la formazione di macchie e venature rossastre in gran parte del viso.

Il disturbo ha vari stadi di evoluzione, se nella prima fase l’arrossamento si manifesta soltanto di rado e tende a sparire abbastanza velocemente, con il tempo però, i capillari diventano sempre più deboli, sino a che con la cronicizzazione della couperose non rimangono dilatati per sempre.

Per questo motivo è opportuno trattare la couperose in maniera tempestiva, al fine di evitare di ricorrere

Da cosa è causata la couperose?

Secondo i medici più esperti non esiste un causa specifica che provoca la couperose al viso, o almeno ancora non è stata trovata.

La couperose, quindi, si sviluppa in modo totalmente casuale?

No, nonostante ancora non sia stata stabilita una causa, negli anni sono stati individuati diverso fattori e diverse condizioni che potrebbero essere determinanti nella comparsa di questo disturbo estetico.

Tra i fattori e le condizioni che potrebbero causare la couperose ci sono:

  • la predisposizione genetica;
  • le disfunzioni ormonali;
  • l’esposizione alle variazioni climatiche;
  • l’eccesso di alcool
  • carenze di vitamina C e vitamina PP;
  • eccesso consumo di spezie.

Come prevenire la couperose al viso

Couperose al viso

Tenere sotto controllo la couperose è molto importante affinché il disturbo non si evolva in rosacea: una malattia infiammatoria della pelle che produce arrossamenti e brufoli sul volto.

Per prevenire la couperose ed evitare che si cronicizzi ci sono alcune buone abitudini da tenere a mente.

Dal momento che alcuni fattori di rischio per l’insorgere del disturbo sono l’eccesso di alcool e l’esposizione agli eccessivi e ripetuti sbalzi di temperatura, è importante mantenere uno stile di vita sano, avere un’alimentazione equilibrata e proteggere la pelle dal freddo, dal caldo e dai raggi solari.

Inoltre, è necessario fare estrema attenzione ai cosmetici; consigliamo di scegliere sempre creme e trucchi delicati sulla pelle e privi di componenti aggressivi che possono danneggiare la pelle e renderla maggiormente sensibile.

Farmaci e trattamenti estetici per la couperose

Come abbiamo già detto, la couperose può essere causata da diversi fattori, alcuni dei quali, come le variazioni ormonali e i problemi endocrini, sono di competenza medica.

Per questo motivo, già dopo le prime manifestazioni, è fondamentale rivolgersi a un dermatologo in grado d’identificare le cause e prescrivere la giusta terapia.

SI solito, in casi poco gravi, vengono prescritte creme antinfiammatorie e disinfettanti in grado di limitare la couperose, mentre, nei casi più gravi viene consigliato di prenotare un trattamento laser in grado di eliminare definitivamente il disturbo.

Altri rimedi per la couperose al viso in farmacia

In farmacia è possibile acquistare creme con un’azione lenitiva e disarrossante, che possono contenere il disturbo e dare sollievo.

Tra i migliori trattamenti acquistabili in farmacia, ci sono quelli della linea tolerance control sviluppata dal marchio Avène con lo scopo di aiutare a controllare la reattività cutanea delle pelli ipersensibili.

Il trattamento composto da una crema e da un balsamo aiuta a:

  • lenire i rossori;
  • affievolire la sensazione di calore;
  • idratare la pelle;
  • ridurre il disagio cutaneo.

Per supportare l’azione del trattamento è possibile utilizzare anche una protezione viso importante per proteggere la pelle dai raggi UV, uno dei fattori di rischio per la couperose.

Puoi acquistare i prodotti della linea Avene direttamente sul nostro shop online o se preferisci puoi venirci a trovare nella nostra farmacia.

    Carrello
    WhatsApp chat